play-piano-7626_1280

1. geografia della tastiera
• tasti bianchi/neri
• registri grave/medio/acuto
• suoni piano/ mezzo-piano/mezzo-forte/forte/fortissimo
• pulsazione della musica
• mano destra/sinistra
Improvvisazione su un accompagnamento-base suonato dall’insegnante, che includa i concetti menzionati. L’allievo si abitua dall’inizio a suonare insieme e a seguire il tempo, quindi suonare a una certa velocità e usare delle combinazioni ritmiche diverse. L’allievo comincia a suonare subito; la sua esperienza musicale comincia dalla prima lezione.

2. gioco ritmico
L’allievo ‘copia’ il ritmo eseguito dall’insegnante. Questo ritmo può essere cantato, suonato, saltato, fischiato, applaudito o eseguito ad altri strumenti (per esempio, al tamburo). È importante che l’allievo percepisca la pulsazione ritmica e che partecipi a riprodurre i ritmi che sente. Si sceglieranno dei ritmi per comporre delle melodie corte al pianoforte.

3. lettura delle note

4. esercizi tecnici
La tecnica è una base importante per suonare qualsiasi strumento musicale. L’allievo suonerà esercizi semplici con lo scopo di apprendere la posizione corretta della mano, delle dita ed il coordinamento fra le mani.
Studio del legato; scale; arpeggi; studi propedeutici. Saranno incluse spiegazioni teoriche.

5. pezzi scelti insieme all’allievo da diversi periodi musicali.